Visita guidata nei musei

Le nostre guide turistiche sono tutte abilitate, autorizzate e munite di green pass. 
Di seguito alcuni dei musei più gettonati del centro storico fiorentino, qualora non ci fosse il museo che stai cercando, non preoccuparti! Siamo operative e disponibili per qualsiasi richiesta!

Galleria degli Uffizi

La Galleria degli Uffizi è uno dei più importanti musei italiani, noto per il grande numero di opere d’arte dei più famosi artisti italiani. Giotto, Botticelli, Michelangelo e Caravaggio sono solo alcuni dei pittori che potrete ammirare. Vi accompagneremo in un viaggio nella storia dell'arte italiana ed europea, accompagnando le nozioni storiche-artistiche a curiosità ed aneddoti relative sia agli artisti che ai personaggi rappresentati.

Image by Matt Twyman
Image by Jack Hunter

Galleria dell'Accademia

Museo soprannominato "di Michelangelo" per via delle sue numerose opere d'arte esposte. Dai "Prigioni" al "San Matteo" fino ad arrivare all'apice della Galleria dove potrete osservare da vicino il famoso "David". Un percorso che vi farà scoprire e conoscere sia artisti del XIV secolo, ma anche scultori del calibro di Bartolini, famoso per i suoi ritratti alle nobildonne del XIX secolo.

Palazzo Vecchio

Numerosi sono stati gli appellativi che ha avuto nel corso degli anni: nato per essere Palazzo dei Priori, si è poi trasformato in Palazzo Ducale, per poi venire soprannominato "vecchio" alla fine del XVI secolo. L'apparente semplicità esteriore sarà smentita dalla magnificenza degli affreschi e dei dipinti che si possono ammirare all'interno delle sale del museo. Vasari, Stradano, Borghini sono solo alcuni dei nomi che hanno elevato il palazzo da semplice sede del potere  politico a magnifica residenza medicea.

Image by Julián Sanmartino
Museo

Galleria Palatina e Appartamenti Reali

La Galleria Palatina e gli Appartamenti Reali occupano l’intero piano nobile di Palazzo Pitti, che fu dapprima reggia dei Granduchi Medici e successivamente degli Asburgo-Lorena, prima di diventare palazzo reale e residenza della famiglia Savoia fra il 1860 e il 1919. La fastosa Quadreria fu istituita tra la fine del Settecento e i primi decenni dell'Ottocento dagli Asburgo-Lorena, che collocarono nelle sale di rappresentanza circa 500 opere scelte tra i capolavori delle principali collezioni medicee. Si tratta di una raccolta straordinaria, che vanta la più numerosa collezione al mondo di dipinti di Raffaello, oltre a pregevoli opere dei più grandi maestri europei dal Rinascimento al Barocco fra cui Botticelli, Filippo Lippi, Tiziano, Van Dyck, Caravaggio e Rubens.

Museo degli Innocenti

Primo istituto dedicato all'accoglienza dei bambini abbandonati, venne edificato grazie al lascito testamentario del ricco mercante pratese, Francesco Datini. Progettato da Filippo Brunelleschi rappresenta un mirabile esempio di architettura rinascimentale. Nel museo potrete scoprire le vicende di tanti bambini che qui sono stati accolti e cresciuti, ma soprattutto godere delle sale della pinacoteca che ospita alcuni capolavori del Rinascimento fra cui le opere di Domenico Ghirlandaio, Andrea della Robbia e Sandro Botticelli.

innocenti.jpg
 

Visita guidata nelle Chiese

Le nostre guide turistiche sono tutte abilitate, autorizzate e munite di green pass. 
Di seguito alcune delle Chiese più gettonati del centro storico fiorentino, qualora non ci fosse quella che stai cercando, non preoccuparti! Siamo operative e disponibili per qualsiasi richiesta!

Santa Maria del Fiore e

Battistero di San Giovanni

Santa Maria del Fiore, la terza Chiesa più grande al mondo dopo San Pietro a Roma e San Paolo a Londra, fu costruita secondo un progetto originario di Arnolfo di Cambio.  Molte furono le modifiche della Cattedrale nel corso degli anni, l'ultima fu proprio la realizzazione della facciata ad opere di Emilio de Fabris nell'800. All'interno è possibile visitare i resti della primitiva cattedrale di Santa Reparata e la decorazione interna della cupola del Brunelleschi.
Il Battistero di San Giovanni è una delle più antiche chiese di Firenze, posto di fronte alla Cattedrale della città, la chiesa di Santa Maria del Fiore. A pianta ottagonale, interamente rivestito di lastre di marmo bianco e verde di Prato, il Battistero è coperto da una cupola ad otto spicchi. All'interno potrai ammirare il prezioso mosaico della cupola e la tomba dell'antipapa Giovanni XXIII ad opera di Donatello.

Image by valentin ciccarone
20210509_145137.jpg

Chiesa di San Lorenzo

La prima cattedrale fiorentina, legata alla storia della città fin dal 393 d.C. L'attuale basilica che ammiriamo oggi è il frutto del radicale rinnovamento cominciato nel 1418 da Giovanni di Bicci, capostipite della famiglia Medici. San Lorenzo conserva ancora oggi l'armonia che Brunelleschi aveva voluto infonderle in virtù dei precisi rapporti proporzionali che regolano le sue strutture.

Chiesa di Santa Croce

Un viaggio per scoprire le meraviglie custodite all'interno della bellissima chiesa francescana, all'interno della quale troverete i magnifici sepolcri delle "Itale glorie" tanto ammirati e declamati anche da Ugo Foscolo. Verranno illustrati i celebratissimi monumenti funebri dei "grandi" come Michelangelo, Galileo Galilei, Vittorio Alfieri e tanti altri. Visiterete le cappelle decorate da Giotto e da Agnolo Gaddi, fino ad arrivare alla cappella de' Pazzi realizzata da Filippo Brunelleschi. Il tour prevede anche la visita al museo dell'Opera di Santa Croce dove è custodito lo sfortunato crocifisso di Cimabue danneggiato dall'alluvione del 1966.

20210130_125907.jpg
 

I nostri itinerari speciali

Volete visitare Firenze attraverso itinerari insoliti ed inusuali? Questa tipologia di tour fa per voi! Di seguito alcune delle nostre passeggiate più gettonate, ma contattateci per scoprirne altre, ricordatevi che ogni itinerario può essere personalizzato in base alle vostre richieste ed interessi!

Firenze segreta

Una passeggiata nel centro storico fiorentino alla scoperta di curiosità ed aneddoti che si celano tra piazze, strade e palazzi. Vi racconteremo i gossip, gli intrighi e le curiose storie di un passato che hanno visto Firenze come ambientazione perfetta e senza paragoni. Scopri con noi il lato nascosto della culla del Rinascimento.

Pratolini o Segreta.jpg
Image by Justus Menke

Le vie del cibo

Alla scoperta della toponomastica gastronomica per le vie di Firenze. Un viaggio nel cuore di Firenze seguendo un itineario particolare, legato a quelle zone della città, che tradiscono, nel loro nome, un antico rapporto con la cultura del cibo, delle materie prime, della loro preparazione e commercializzazione

Firenze tra le righe

La passeggiata ideale per tutti coloro che amano il mondo della lettura. Un itinerario che vi farà scoprire Firenze dal punto di vista di scrittori e poeti da Pratolini a Fallaci fino al recente best seller di Dan Brown. Venite a scoprire la città come se fosse un libro aperto.

libro aperto
23331227_1976733462570467_8679005493200050663_o.jpg

Firenze del cinema

Firenze e cinema si fondono. Seguiteci alla scoperta di una città spettacolare, vista con l’occhio della cinepresa. Una passeggiata per le vie del centro vi  condurrà in tutti i luoghi scelti dai più svariati registi come sfondo per il loro film. Un percorso che trasforma Firenze in un vero e proprio set a cielo aperto.

Firenze e l'amore

Firenze: città dell'amore. Se volete conoscere tutte le love stories del passato fiorentino ed il lato più romantico della città, questa è l'attività che fa per voi. Numerosi saranno i nostri protagonisti tutti legati tra loro da bellissime storie d'amore.

Image by Tord Sollie