top of page
  • Immagine del redattoreTre passi per Firenze

Tre curiosità su Palazzo Pitti: #2 il ritratto nascosto

Nei pressi della biglietteria di Palazzo Pitti è presente un disegno incorniciato che raffigura Vittorio Emanuele II, re d'Italia. L'uomo soggiornò in questo palazzo dal 1865 al 1871, negli anni in cui la città fiorentina era la capitale del Regno.

Nonostante l’educazione ricevuta, Vittorio Emanuele era un uomo del popolo: gli piaceva circondarsi di persone allegre e non apprezzava i salotti. Amava cacciare e degustare vini invecchiati, ma il suo punto debole erano le donne, infatti ebbe un numero imprecisato di amanti e numerosi figli illegittimi.


Scopri Palazzo Pitti insieme a noi, per info scrivi a info@trepassiperfirenze.com o 333 7505021 / 333 6525680!





3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page